Venerdi 26 gennaio 2018

Recensione libro: “Storie della buonanotte per bambine ribelli. 100 vite di donne straordinarie”

Recensione libro: “Storie della buonanotte per bambine ribelli. 100 vite di donne straordinarie”

Titolo:Storie della buonanotte per bambine ribelli. 100 vite di donne straordinarie

Autore: Francesca Cavallo, Elena Favilli, L. Baldinucci

Collana: Varie

Editore: Mondadori

Genere:  Racconti

Pagine: 211

Data d’uscita: 28 Febbraio 2017

Trama:

100 esempi di forza e coraggio al femminile, per tutte le donne, grandi e piccole, che puntano sempre in alto. 100 donne straordinarie che hanno cambiato il mondo, 100 favole per sognare in grande!

«C’era una volta una bambina che sognava il principe azzurro. No! C’era una volta una bambina che sognava di volare, un’altra che amava le macchine, una che voleva diventare campionessa mondiale di tennis, un’altra che scoprì la metamorfosi delle farfalle!» – Giorgia Furlan, Left

Alle bambine ribelli di tutto il mondo: sognate più in grande, puntate più in alto, lottate con più energia. E, nel dubbio, ricordate: avete ragione voi. C’era una volta una bambina che amava le macchine e amava volare; c’era una volta una bambina che scoprì la metamorfosi delle farfalle… Da Serena Williams a Malala Yousafzai, da Rita Levi Montalcini a Frida Kalo, da Margherita Hack a Michelle Obama, sono 100 le donne raccontate in queste pagine e illustrate da 60 illustratrici provenienti da tutto il mondo.

 

Recensione:

Questo è uno di quei libri, pensato per avvicinare i più piccoli alla lettura, ma che in realtà, può essere tranquillamente letto ed apprezzato anche dai grandi. Ci sono 100 storie di altrettante protagoniste del secolo appena trascorso. Sono esempi di vita che vanno fatti conoscere alle nuove generazioni, per far capire loro che si può essere straordinari, anche senza l’uso di internet, perché siamo tutti dotati di talento e fantasia ed in grado di cambiare in piccolo oppure in grande il nostro mondo. Lettura consigliata alle bambine di tutte le età, ed anche ai bambini.

Le autrici:

Francesca Cavallo, autrice di Storie della buonanotte per bambine ribelli, è una scrittrice e una regista teatrale. Si è laureata in scienze umanistiche per la comunicazione all’Università Statale di Milano, e si è successivamente diplomata in regia alla Scuola D’Arte Drammatica Paolo Grassi. Appassionata innovatrice sociale, Francesca è la fondatrice di Sferracavalli, un Festival Internazionale di Immaginazione Sostenibile nel Sud Italia. Nel 2011, ha unito le proprie forze con Elena Favilli per fondare Timbuktu Labs, dove ricopre il ruolo di direttrice creativa.

Elena Favilli, autrice di Storie della buonanotte per bambie ribelli, è una scrittrice e una giornalista professionista. Ha lavorato per Colors, McSweeney’s, Rai, Il Post e La Repubblica, e diretto redazioni digitali sulle due sponde dell’Atlantico. Si è laureata in semiotica all’Università di Bologna e ha studiato giornalismo digitale all’Università di Berkeley, in California. Nel 2011, insieme a Francesca Cavallo, ha creato Timbuktu, la prima rivista iPad per bambini mai realizzata. È fondatrice e amministratrice delegata di Timbuktu Labs.

Pubblicato il: 3 maggio 2017

Stampa Stampa
L'autore
Marco Panato

Seguici

Ricevi le notizie nella tua casella di posta elettronica


Oppure se utilizzi Facebook clicca