Festival del cinema africano: ecco i vincitori

Denunciare l’uso strumentale della fede religiosa, guardare alla convivenza tra culture differenti nelle città europee, e ancora riflettere sul mondo femminile nella cultura islamica. Sono questi alcuni dei grandi temi al centro delle pellicole premiate dalle sei giurie coinvolte nella serata conclusiva della 39esima edizione del Festival del cinema africano in città.

Leggi il seguito

“Quando i robot si arrugginiscono, tutto cigola”

Di buono in Terminator – Destino oscuro c’è che i soldi investiti sono tanti e si vedono tutti solo nelle scene d’azione, per non parlare del fatto che ritrovare Sarah Connor con la sua nemesi è stato bello, mentre il regista Tim Miller (Deadpool, 2016) dirige anonimamente – ma con ritmo – il compitino affidatogli senza fare grossi danni.

Leggi il seguito

La musica underground araba a MediOrizzonti

La musica è uno strumento di ribellione. “Yallah! Underground”, diretto da Farid Eslam, tedesco di origine afghana, sarà proiettato lunedì 28 ottobre all’interno di Mediorizzonti. L’opera è un documento interessante sulla rivoluzione che ha toccato i Paesi mediorientali, in misura diversa, durante la Primavera araba.

Leggi il seguito
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
Facebook
Twitter
LinkedIn