“Ricomincio da capo ad ammazzare”

Vi faccio una domanda: alla fine della visione di Ricomincio da capo, avevate sentito l’irrefrenabile desiderio di vedere un ipotetico seguito? Direi proprio di no, giusto? Ma sia il produttore Jason Blum che il regista Christopher Landon di Auguri per la tua morte, evidentemente non hanno pensato al gioiello di Harold Ramis con Bill Murray, quanto a Ritorno al futuro 2 che, infatti, i protagonisti citano non a sproposito durante un dialogo dopo l’ennesima volta che la loro giornata si è riavvolta.

Ancora auguri per la tua morte comincia esattamente dove finiva Auguri per la tua morte, perciò per vedere questo sequel dovrete per forza aver visto il primo. Stesso cast, sul quale spicca la brava Jessica Rothe (un volto interessante e sicuramente non anonimo, sebbene abbia più di trent’anni per un ruolo che ne richiederebbe una dozzina di meno) e trama allargata alla fantascienza dei salti e paradossi temporali, quindi la parte puramente “slasher” un po’ ne risente, anche per colpa di alcune esagerate gag non esattamente imprescindibili.

L’equivoco di fondo è aver considerato Auguri per la tua morte come un horror, quando invece non era che un “thrillerino con adolescenti per adolescenti” con un assassino neppure troppo sanguinario ed un’idea di fondo rubacchiata al titolo sopra citato e a tutti i suoi figli bastardi e degeneri. Però ci si divertiva, il gioco funzionava ed il ritmo aveva il giusto piglio per il target al quale era rivolto.

Questo seguito vi darà le medesime sensazioni della seconda pellicola delle avventure di Marty McFly: curioso, simpatico, intrattiene il giusto, ma per nulla indispensabile.

Voto: 2,5/5

Ancora auguri per la tua morte
Regia di Christopher Landon, con Jessica Rothe, Israel Broussard, Ruby Modine, Suraj Sharma, Rachel Matthews e Charles Aitken.

Facebook Comments

Corrado Benanzioli

Corrado Benanzioli viene alla luce nel 1968, ma da lì a poco si renderà conto che l’unica luce veramente interessante per lui è quella del proiettore cinematografico. Malgrado la sua memoria degna di un criceto un po’ stordito, riesce a ricordarsi tutti i cinema nei quali ha visto le migliaia di film fino ad oggi, ma ancora non ha capito a cosa gli potrà servire questo super potere.

Corrado Benanzioli ha 41 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Corrado Benanzioli

Corrado Benanzioli

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
Facebook
Twitter
LinkedIn