“Verona outside the wall” premia Branduardi e Di Giacomo

Debutta oggi pomeriggio la prima edizione del premio “Verona outside the wall”, istituito per promuovere il legame della nostra città con artisti protagonisti della popular music, che hanno contribuito ad accrescere il prestigio musicale dell’anfiteatro scaligero anche nel mondo del pop. Il riconoscimento, che sarà consegnato all’hotel Due Torri oggi alle 17.30, sarà assegnato ad Angelo Branduardi e a Francesco Di Giacomo, leader del Banco di mutuo soccorso, scomparso nel 2014, che sarà ricevuto dalla moglie Antonella Caspoli. I due artisti furono protagonisti nel settembre 1978 del primo concerto di pop-rock italiano, all’interno della Carovana del Mediterraneo organizzata da David Zard. 

Il premio è stato ideato dai due storici operatori musicali veronesi, Enrico De Angelis e Gianni Lai, insieme all’associazione culturale Jazz&More, Doc Servizi, e gode del patrocinio e del sostegno dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Verona.

Nella foto in evidenza, da sinistra: Angelo Branduardi, l’Assessore alla Cultura Francesca Briani, Antonella Caspoli, moglie di Francesco Di Giacomo, ed Enrico De Angelis.

Facebook Comments

Fabiana Bussola

Giornalista pubblicista dal 1996, sto frequentando dei corsi per diventare estroversa, ma sono ferma alla cintura blu. Ho collaborato con diverse testate locali e nazionali, e mi occupo di ufficio stampa e comunicazione. Parlo da sola in italiano, tedesco e inglese, sono la schiava di un cane anziano e di una gatta giovane, e cerco di cambiare il mondo senza riuscirci. Da storica dell'arte, sogno di organizzare la più grande mostra di arte contemporanea che l'umanità abbia mai visto. Ma forse sarà per la prossima volta.

Fabiana Bussola ha 19 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Fabiana Bussola

Avatar

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
Facebook
Twitter
LinkedIn