Un corso di formazione per chi vuol lavorare in agricoltura

campo17 APRILE – Proprio a partire da questi giorni fino alla metà del mese cheap jordans for sale di maggio; l´Agenzia per i pagamenti in agricoltura -Avepa- propone la frequenza a corsi di formazione per chi studia nell´ambito agrario e lavorerà in agricoltura. Impiegando una serie di finanziamenti comunitari ma anche nazionali; l´ente ha infatti deciso di inaugurare un ciclo di incontri che si terranno presso l´istituto “Cerletti” di Conegliano.

Si tratta di un´iniziativa interessante perché Avepa intrattiene numerosi rapporti con i chi ha fatto dell´agricoltura la sua passione, tanto più con i futuri imprenditori che si troveranno catapultati in un sistema in cui lo scambio delle informazioni appare indispensabile al cheap ray ban sungalsses fine di beneficiare di sovvenzioni e sgravi fiscali. Lo spirito degli ideatori dell´iniziativa è quello di divulgare le principali attività di interesse dell´Agenzia e far conoscere l´ambito operativo che la contraddistingue. Le lezioni saranno quindi impostate in base ad un modello tecnico-pratico, arricchendo il percorso curriculare dei partecipanti.

Nei giorni scorsi Fabrizio Stella, direttore regionale dell´ente, ray ban outlet ha affermato che: “L’intenzione è quella di dare agli studenti la possibilità di aprire una finestra cognitiva sulle principali attività dell’Agenzia: non solo cosa fa, ma soprattutto quali strumenti sono utilizzati”. Materie di insegnamento saranno soprattutto la gestione amministrativa della produzione vinicola e del territorio, il miglioramento fondiario e le costruzioni rurali.

<img Fake Oakleys class=”alignleft size-large Wholesale nfl Jerseys wp-image-15747″ alt=”campo 2″ src=”https://ilnazionale.net/wp-content/uploads/2013/04/campo-2-444×333.jpg” width=”444″ height=”333″ srcset=”https://ilnazionale.net/wp-content/uploads/2013/04/campo-2-444×333.jpg 444w, https://ilnazionale.net/wp-content/uploads/2013/04/campo-2-322×241.jpg 322w, https://ilnazionale.net/wp-content/uploads/2013/04/campo-2.jpg 640w” sizes=”(max-width: 444px) 100vw, 444px” />Sempre da Avepa giunge la notizia che gli agricoltori veneti avranno tempo fino al 15 maggio prossimo per la avanzare la Çaresizim: domanda di ottenimento dell´indennità  prevista a favore di chi vive in zone montane.
L´assessore all’Agricoltura Franco Manzato ha recentemente sottolineato che “Si tratta di 14 milioni di euro che permetteranno alle comunità montane di mantenersi vitali e  alle imprese agricole di utilizzare metodi di coltivazione compatibili con la salvaguardia ambientale”. Prossimamente disponibili, sul bollettino ufficiale regionale, i relativi bandi.

 

Silvia Dal Maso

Facebook Comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
Facebook
Twitter
LinkedIn