Giornata del Sommelier Fisar Triveneto 2012, per la cultura del bere bene

10 GIUGNO – Si è tenuta oggi nella cornice storica di Lonigo (VI) la “Giornata del Sommelier”, la più importante manifestazione annuale dedicata a tutti i Sommelier FISAR iscritti alle otto Delegazioni del Triveneto. Appuntamento per far apprezzare e conoscere il fantastico mondo dei vini spumanti, con la rappresentazione delle migliori Aziende spumantistiche del Triveneto.La mattinata ha visto al Teatro Comunale Giuseppe Verdi “Magiche Bollicine – Espressioni e Identità dei Territori del NordEst”, convegno che ha delineato la storia delle bollicine e delle sue espressioni spumantistiche, dal Metodo Classico al Metodo Charmat. Sommelier, operatori del settore vitivinicolo, coltivatori diretti ed imprenditori agricoli, appassionati di eno-gastronomia e giornalisti in particolare sono stati “cullati” dagli interventi del dott. Fausto Peratoner – Direttore Commerciale del Gruppo “La Vis” di Trento, il dott. Giancarlo Vettorello – Direttore del Consorzio di Tutela “Conegliano, Valdobbiadene, Prosecco Superiore DOCG”, e del dott. Abele Casagrande – Direttore Generale di Cantine Riondo Spa di Monteforte d’Alpone. In tale occasione è stato insignito del Diploma di Sommelier Onorario Fisar e del relativo tastevin d’argento il Presidente Nazionale di ASSOENOLOGI dott. Giancarlo Prevarin.

Piazza Garibaldi, antistante Palazzo Pisani, ha ospitato per tutta la giornata l’ “Esposizione dei migliori Spumanti prodotti nel NordEst”, degustazione aperta al pubblico ove trenta aziende produttrici di vini spumanti provenienti dal Triveneto hanno offerto una degustazione selezionata delle diverse espressioni spumantistiche a Metodo Classico e Metodo Charmat del Triveneto, per conoscere da vicino terroir storici e bollicine autoctone provenienti dai territori delle otto Delegazioni Fisar. Un’ampia selezione di formaggi e salumi tipici locali messi delle rinomate aziende del territorio vicentino hanno completato la degustazione.

Nelle splendide sale di Palazzo Pisani, l’associazione “Le Buone Tavole dei Berici” ha intrattenuto sommelier ed ospiti con una eccezionale proposta di piatti creati con l’impiego di selezionati prodotti locali dagli chef dei migliori ristoranti dei Colli Berici, ai quali sono stati abbinati i vini del Territorio Vicentino. Palazzo Pisani è stata inoltre sede del Concorso per la nomina del “Miglior Sommelier FISAR” Italia Nord Est 2012.

Dopo una accurata selezione di ben nove concorrenti provenienti dalle otto Delegazioni del Nord Est, la Commissione Tecnica, composta dalla Vicepresidente del Consiglio Nazionale FISAR, Graziella Cescon, dal Segretario Nazionale FISAR, Mario Del Debbio, dal Consigliere Nazionale FISAR, Claudia Marinelli, dal Consigliere Nazionale FISAR, Giorgio Pennazzato e dal Responsabile Tecnico del CTN FISAR, Silvio Dalla Torre – con l’assistenza, come ospite d’onore, del miglior Sommelier FISAR 2011 Luca Canapicchi – hanno proclamato miglior Sommelier FISAR Italia NordEst 2012 la sommelier Stefania Moro della Delegazione FISAR di Venezia, che andrà a rappresentare i Sommelier del NordEst al Concorso Nazionale.

Una “degustazione guidata”, tenutasi sempre nelle sale di Palazzo Pisani, condotta dal prof. Vanino Negro, ordinario di Enologia presso la facoltà di Agraria dell’Università di Conegliano e dalla sommelier FISAR Karen Casagrande (miglior Sommelier FISAR nazionale 2010), ha dato la possibilità ai partecipanti di degustare una selezione di sei vini spumanti, metodo classico e metodo charmat, provenienti da aziende spumantistiche del Triveneto.

«Uno degli scopi della nostra associazione – spiega Pierluigi Rossato, presidente della delegazione Fisar vicentina – è quello di divulgare la cultura del bere bene. In posizione centrale sta la figura del sommelier come ambasciatore del vino, comunicatore di conoscenze ed emozioni, anello di congiunzione tra chi produce e chi consuma. La manifestazione ha proprio lo scopo di rendere un omaggio a questa preziosa categoria di intenditori».

Foto Franco Galetto / Il Nazionale

Facebook Comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
Facebook
Twitter
LinkedIn