L’importanza della L’Oreal

3 GENNAIO – L’autostima è una cosa strana, tutti ce l’hanno, chi ne ha poca, chi il giusto, e poi c’è chi ne ha troppa.

Ma ciò che ci divide in due macrocategorie è un altro aspetto dell’autostima: chi la lascia alla mercè degli altri, e chi invece non la lascia condizionare da eventi esterni.

Secondo voi chi vive meglio? Chi per stare bene deve cercare l’approvazione di chi lo circonda, o chi decide di vivere secondo i suoi valori e non scende a patti con essi, sapendo che il suo valore come persona non è intaccabile da chi non la pensa come lui o ha dei valori diversi?

Domanda retorica? E allora perché continuo a vedere gente che si lascia condizionare da eventi esterni?

Per quale motivo, una frase detta da un’altra persona, deve condizionare ciò che noi pensiamo di noi stessi?

Perché quella persona è importante per noi si potrebbe rispondere.

Ma è anche più importante di voi?

Ed è qua che entra in gioco la vera autostima, sapere di valere come persone, perché per quanto si possano aver fatto degli errori in passato, abbiamo tutti delle qualità che ci rendono unici. Qualità che non ci mettono al di sopra degli altri, ma nemmeno al di sotto.

Qualità che ci rendono diversi, e diversi non vuol dire né migliori né peggiori.

È questa la linea sottile che non bisogna attraversare per non sfociare nell’arroganza, sapere di valere esattamente come chiunque altro, senza prevaricare nessuno.

Poi ci sono quelli, ed è una sottocategoria di quelli che non si fanno influenzare, che decidono di avere una bassa autostima. Curioso, non si stimano ma si danno così tanta importanza da poter determinare di non valere. Ma ponendo per vero l’assunto che loro non valgano, allora nemmeno il loro parere dovrebbe valere.

Nonsense.

A questo punto potrebbero anche capire di valere come persone, almeno sarebbe una decisione che li farebbe stare meglio di come stanno, invece di rifiutarsi di spiccare il volo come si ostinano a fare.

Perchè tutti noi abbiamo un alto valore, e valiamo come esseri umani, a prescindere dagli eventi esterni, da ciò che la gente intorno a noi può pensare.

Avere una personalità forte, centrata con voi stessi, sapendo che c’è un motivo per il quale avete diritto di stimarvi.

Come dice la nota pubblicità: “perché voi valete”.

Spiccate il volo.

Just my two cents.

Francesco Bisesti

Francesco Bisesti, classe 1986, nato in quel di Verona. Si laurea in Scienze giuridiche, e attualmente studia per la seconda laurea in Economia e Legislazione d’Impresa presso l’Università Cattolica di Milano. Dato che si diverte a complicarsi la vita, ha recentemente passato un master per poter anche svolgere l'attività professionale di mediatore. Sempre in giro, riesce miracolosamente a fare tutto, tranne dormire. Sarà per quello che scrive certi deliri?

francesco-bisesti has 8 posts and counting.See all posts by francesco-bisesti

Lascia un commento

Pin It on Pinterest